Scrivi una o più parole chiave

Autorisponditore MailChimp: come creare e gestire un autoresponder

Dino Francesco
14 Novembre 2018
MailChimp

Creare un autoresponder su MailChimp consente di inviare una mail automatica ad un utente che ha lasciato il suo contatto all’interno di un modulo di iscrizione. Le opzioni che potrai sfruttare sono molteplici: inviare una mail di benvenuto dopo la registrazione alla tua newsletter, inviare un messaggio di auguri con un’offerta speciale, oppure ringraziare il nuovo iscritto con un e-book gratuito. Scegli l’alternativa migliore e inizia ad impostare la tua strategia nel modo più vantaggioso!

Creare un autoresponder su MailChimp

Per generare un autoresponder su MailChimp è necessario collegarsi al sito e fare “Login” con il tuo account personale. Successivamente, clicca su “Campaings” in alto a sinistra, fai click su “Create Campaings” e seleziona “Email”. A seguire clicca su “Triggered”. 

MailChimp mette a disposizione diverse funzionalità per creare il tuo autorisponditore tra cui: Featured, Tags, Subscribers activity, E-Commerce, Date Based e API. In questo articolo vedremo come creare la più classica e-mail automatica: “Welcome new subscribers”, all’interno di “Featured”.

creare-gestire-autoresponder-mailchimp

Dopo aver fatto click su “Welcome new subscribers”, nomina la tua campagna e seleziona una lista creata in precedenza dal menu a tendina “Select a list”. Clicca su “Begin” e prosegui. Eccoci nel menu principale per modificare le impostazioni del tuo autorisponditore, vediamo una alla volta le opzioni di nostro interesse:

  • Trigger: cliccando su “Edit” puoi decidere quando la tua mail automatica verrà inviata al tuo nuovo iscritto. Nel menu a tendina della sezione “Delay”, inserendo nel riquadro accanto un valore potrai scegliere giorno/i (day), ora/e (hour), settimana/e (week) di ritardo, oppure decidere di inviare la mail immediatamente (immediately). Inoltre, nella sezione “Settings” spuntando “Triggers when subscribers are imported”, puoi applicare le stesse regole scelte ai nuovi contatti importati. Clicca su “Update Trigger” per salvare le impostazioni;
  • Schedule: modificando la sezione cliccando su “Edit”, puoi decidere in che giorni la tua mail sarà inviata cliccando nel menu a tendina sotto “On what days should this email be sent” e spuntando i giorni della settimana. Inoltre, puoi scegliere di inviare la mail il prima possibile (As soon as possible), ad un orario preciso (Send at) oppure solamente in un intervallo di tempo definito (Only send between). Una volta terminata la configurazione, clicca su “Save Schedule”;
  • Filter by segment or tag: cliccando su “Edit”, puoi puntare la casella “Choose segment or tag” e scegliere di inviare il tuo messaggio solamente ad un segmento di iscritti (Subscriber is member of a segment or is tagged) oppure agli iscritti che hanno determinate caratteristiche (Subscribers match the following conditions). Clicca su “Save Segment” per salvare le impostazioni;
  • Post-send action: all’interno di questa sezione, puoi spuntare la casella e scegliere quali azioni verranno svolte su ogni iscritto dopo l’invio della mail. Nel menu a tendina puoi scegliere di introdurre un campo (Update Merge Field), cancellare il contatto dalla lista (Delete from List) oppure disiscriverlo dalla lista (Unsubscribe List). Clicca su “Update Action” per salvare le impostazioni;

Una volta completata la configurazione delle impostazioni, puoi cliccare su “Desing Email” e iniziare la procedura di creazione della tua mail. Non mi soffermerò su questo argomento che puoi leggere in maniera approfondita all’interno della guida per creare una newsletter su MailChimp.

Terminata la procedura, clicca su “Next Step: Confirm” oppure scegli di aggiungere una nuova email cliccando su “Add Email”. Per concludere il percorso di creazione di un’automazione, clicca su “Start Sending”.

Oltre all’autoresponder, il servizio offre centinaia di funzioni fondamentali per le tue campagne di e-mail marketing: nella guida completa su MailChimp potrai conoscerle tutte per sfruttarle al meglio e dare una svolta al tuo business.

Dino Francesco

Autore e social media manager • La mia attività si concentra principalmente sulla stesura dei contenuti: dalle guide passo-passo agli articoli informativi. Oltre alla redazione degli articoli, curo la presenza di MailPedia.it nei social network, per diffondere questa nuova risorsa ad un pubblico sempre nuovo.

  • 1