Scrivi una o più parole chiave

E-mail marketing: cos’è e a cosa serve creare una lista di e-mail

Dino Francesco
13 Novembre 2018
Email Marketing

L’e-mail marketing è uno degli strumenti fondamentali utilizzati dalle aziende per relazionarsi con i clienti e consentire l’invio di messaggi promozionali.

Qualsiasi azienda utilizza l’e-mail marketing per raggiungere i propri obiettivi in termini di fatturato e vendite. In questo articolo scoprirai cos’è e perché è utile l’e-mail marketing, a cosa serve una lista di e-mail e quali sono i software migliori di e-mail marketing per sfruttare questo canale di comunicazione.

Cos’è l’e-mail marketing e perché è utile farlo

Fare e-mail marketing significa progettare strategie di marketing usando lo strumento dell’e-mail come ponte per comunicare con il tuo pubblico potenziale. I principali vantaggi che portano un’azienda a fare e-mail marketing sono molteplici.

L’email marketing è, prima di tutto, uno strumento semplice e immediato da utilizzare che permette di ottenere un ROI superiore rispetto agli altri strumenti di comunicazione. Inoltre, è un canale di comunicazione estremamente economico e istantaneo.

Fare e-mail marketing consente di misurare i tuoi risultati per capire se la tua campagna è performante o meno. I principali indici che vengono utilizzati sono:

  • Open Rate: è il tasso di apertura che sottolinea quanti dei tuoi iscritti hanno aperto l’e-mail da te inviata.
  • Click Rate: consente di capire quante volte i tuoi iscritti hanno cliccato sui contenuti inseriti nella mail.
  • Conversion Rate: indica quanti utenti hanno compiuto l’azione che avevi prefissato come obiettivo (acquisto, lead, richiesta di preventivo, etc.)

Infine, l’e-mail marketing è uno strumento che può essere automatizzato attraverso l’ausilio di alcuni software semplici e immediati da utilizzare, che consentiranno la personalizzazione dei contenuti per una migliore comunicazione con i tuoi iscritti.

A cosa serve una lista di e-mail?

Creare una lista di e-mail è un passo fondamentale perché ti permette di costruire un dialogo con i tuoi clienti comunicandoli offerte o informazioni di valore. Potrebbe essere logico pensare che più grande sia una lista di e-mail, maggiore sarà il tuo profitto.

Ma non è sempre così: una piccola lista di iscritti attiva e molto interessata al tuo prodotto/servizio porterà ottimi benefici anche superiori rispetto ad un numero più grande di persone.

C’è un piccolo particolare da tenere in considerazione: le persone acquistano quando si sentono pronte. La possibilità di tenerti in contatto con i tuoi iscritti ti consentirà di farti trovare nel posto giusto al momento giusto, aumentando le tue percentuali di conversione.

Quali software usare per fare e-mail marketing?

I software da usare per fare e-mail marketing in maniera efficace sono diversi e tutti molto validi. Il primo è senza dubbio MailChimp, una delle piattaforme di e-mail marketing più famose, che presenta una versione Freemium fino a 12,000 mail al mese e 2000 iscritti.

La seconda piattaforma più utilizzata è GetResponse, un software di e-mail marketing molto efficiente, disponibile anche nella versione in italiano, che ti permette di avere 30 giorni di prova gratuita.

Il terzo è Aweber, molto simile ai precedenti, con la possibilità di provare gratuitamente il servizio per un mese e poi decidere se passare ad un piano a pagamento.

MailUP, infine, è una piattaforma di e-mail marketing italiana molto semplice e intuitiva da utilizzare.

Siamo giunti al termine di questo articolo e hai capito cos’è l’email marketing e a cosa serve creare una lista di email. Il prossimo passo è scegliere un software che ti aiuti nell’impostare la tua strategia oppure puoi approfondire la tua conoscenza leggendo alcuni manuali sul tema.

Dino Francesco

Autore e social media manager • La mia attività si concentra principalmente sulla stesura dei contenuti: dalle guide passo-passo agli articoli informativi. Oltre alla redazione degli articoli, curo la presenza di MailPedia.it nei social network, per diffondere questa nuova risorsa ad un pubblico sempre nuovo.

  • 1