Scrivi una o più parole chiave

Recensione MailChimp: opinioni e caratteristiche del servizio

Jader
9 Febbraio 2019
MailChimp

Hai sentito parlare di MailChimp ma non sai come funziona e sopratutto quali sono le funzionalità e il prezzo dell’abbonamento mensile? Se hai letto di questo strumento per fare e-mail marketing o un amico ti ha suggerito di provarlo per le tue prossime campagne, questa recensione completa su MailChimp sarà sicuramente utile per avere una panoramica del servizio, conoscere alcune opinioni utili dei clienti che l’hanno provato e il mio giudizio finale a riguardo.

Recensione MailChimp

Se prima di acquistare un prodotto o attivare un servizio preferisci conoscere i giudizi di coloro che hanno già avuto esperienze in merito, stai leggendo l’articolo giusto: poiché nei prossimi paragrafi troverai tutti i dettagli sulle funzionalità di uno dei programmi più noto al mondo e apprezzato dagli esperti che quotidianamente comunicano con il proprio pubblico attraverso liste di indirizzi e-mail e gestiscono funnel di vendita piuttosto corposi.

Interfaccia utente

Intuitiva e chiara, l’interfaccia grafica di MailChimp è il vero punto di forza di questo servizio. Infatti, basta avere poca familiarità con i termini chiave dell’email marketing per entrare nelle sezioni giuste per creare una lista, campagna, generare form di contatto e altro ancora.

E’ facile usare MailChimp?

Assolutamente si, per questo motivo è scelto da molti utenti che si avvicinano per la prima volta al mondo dell’e-mail marketing. Tralasciando l’assenza di una traduzione in lingua italiana, bastano davvero pochi giorni di pratica per imparare ad usare il servizio in maniera efficace.

MailChimp mette a disposizione delle procedure guidate per la maggior parte delle operazioni disponibili quindi basterà seguire attentamente i passi suggeriti dalle piattaforma per portare a termine il tuo obiettivo.

Funzioni principali

Come potrai leggere in questa recensione, le funzionalità offerte dal servizio sono davvero tante, ma una limitazione importante riguarda la lingua: la piattaforma è attualmente disponibile solo in lingua inglese e potrebbe costituire un ostacolo non indifferente soprattutto se ti accosti all’e-mail marketing per la prima volta e non conosci la terminologia specifica del settore.

Tuttavia, escluso questo punto di debolezza, le funzioni offerte dal servizio sono sufficienti per coprire al meglio tutte le attività di DEM a livelli anche avanzati. Infatti, MailChimp permette di:

  • Creare newsletter, gestire mailing list, creare landing page e form per fare lead generation e cartoline da spedire ad indirizzi di posta fisici
  • Creare ads su Instagram e Facebook per accrescere la lista dei contatti
  • Connettersi ed integrarsi con le piattaforme, CMS e i servizi più utilizzati in tutto il mondo
  • Automatizzare processi e ottimizzare conversioni attraverso test A/B, report e segmentazioni del pubblico

Un tool così completo, offerto a prezzi ragionevoli, è senza alcun dubbio da provare se stai cercando un programma per fare newsletter e gestire liste di indirizzi e-mail avendo a disposizione un budget non molto elevato.

Puoi scoprire come usare tutte queste funzioni dando un’occhiata alla guida MailChimp completa e aggiornata.

Integrazioni MailChimp

Per facilitare le numerose attività che puoi compiere con questo strumento per fare e-mail marketing, gli sviluppatori di MailChimp hanno pensato di rendere il servizio perfettamente integrabile con i seguenti CMS e servizi:

  • WordPress
  • Magento
  • PrestaShop
  • WooCommerce
  • Zapier
  • Joomla
  • Drupal

Quanto costa MailChimp? Prezzi e prova gratuita

A differenza degli altri tool dedicati al DEM, MailChimp è l’unico servizio che ti permette di creare una lista di e-mail, inviare newsletter e gestire campagne di e-mail marketing gratuitamente: infatti, puoi utilizzare il piano base Free senza costi, con la possibilità di collezionare fino a 2000 indirizzi e-mail ed inviare un numero complessivo di 12.000 e-mail al mese (6 newsletter qualora dovessi raggiungere i 2000 contatti). Troverai maggiori informazioni sui piani a pagamento di MailChimp nell’articolo dedicato.

Recensioni MailChimp

Dopo aver fatto una panoramica tecnica sulle caratteristiche del servizio, quale modo migliore per fare una recensione se non tramite i giudizi degli utenti che utilizzano quotidianamente il servizio? Pertanto, riportando alcune citazioni da forum, community e siti di settore, potrai trovare alcune rassicurazioni nel decidere se attivare o meno un account con MailChimp.

Opinioni degli utenti

“Ottimo strumento, ho utilizzato il piano gratuito per molti mesi e ha funzionato bene, facile da usare e configurare.”

“Posso dire che MailChimp è adatto per business piccoli e in fase di avvio. Offrono un piano “gratuito per sempre” che permette di avere fino a 2000 iscritti in totale prima di passare ad un piano a pagamento.

“Mi piace questa team e il servizio offerto. Facile e comodo da usare, con un supporto eccellente.”

Recensione MailChimp di MailPedia

Le considerazioni più importanti sul servizio sono state fatte nei paragrafi precedenti, ma si possono riepilogare in poche righe. Basterebbe fare un confronto tra MailChimp e GetResponse o altri servizi di email marketing per comprendere subito che l’interfaccia in lingua inglese può essere un vero svantaggio nell’uso di questo servizio; d’altra parte è l’unico servizio disponibile gratuitamente e che non obbliga gli utenti a pagare un abbonamento fisso mensile anche se si possiedono pochi contatti e si sperimentano le prime campagne DEM senza un reale ritorno economico.

MailChimp è quindi un ottimo strumento per chiunque voglia fare e-mail marketing a costo zero fino a 2000 iscritti mentre sarebbe da valutare la situazione per chi intende gestire un numero di iscritti maggiore poiché alcuni competitor potrebbero offrire dei piani più convenienti.

Jader

Fondatore e SEO • Ideatore del progetto, ho ritenuto potesse essere utile per i lettori italiani un’enciclopedia dedicata all’e-mail marketing, così è nato MailPedia.it . Mi occupo della gestione del sito: dal design alla creazione e ottimizzazione dei contenuti per migliorare la fruibilità a voi lettori e ai motori di ricerca.

  • 1